Avv. PASQUALE LAMBIASE
Titolare Senior

L’avv. Pasquale Lambiase, titolare dello Studio, laureato con lode nel 1964 presso l’Università Federico II di Napoli, esercita la professione forense da quasi cinquant’anni.
Si occupa di diritto civile ad ampio spettro, di diritto agrario, di diritto amministrativo, di contrattualistica ed arbitrato.
Note sono alcune pronunce ottenute, che hanno dato origine a mutamenti giurisprudenziali di notevole importanza in materia di appalti e pubblica amministrazione.
Si dedica inoltre, alla formazione di giovani professionisti che hanno lavorato ed ancora collaborano con lo Studio, fornendo loro strumenti ed esperienza.
Ha ricoperto incarichi di prestigio all’interno di alcune associazioni, quali l’Aiga (Associazione italiana giovani avvocati), la Camera degli Avvocati Civili di Napoli. Nel 2007 gli è stata consegnata la Medaglia d’Oro per la professione forense.

Parla francese e inglese.
Email. segreteria@studiolegalelambiase.it

Avv. FEDERICA LAMBIASE
Titolare Junior

L’avv. Federica Lambiase, ormai da quasi dieci anni allo Studio, rappresenta la nuova generazione che continua la tradizione giuridica di famiglia, apportando la giusta dose di modernità al sistema gestionale dello Studio.
Si occupa principalmente di diritto civile (proprietà e diritti reali, comunione e condominio, successioni), diritto tributario, diritto di famiglia, diritto agrario e contrattualistica.
Parla inglese e spagnolo.

Email. federicalambiase@studiolegalelambiase.it

Avv. GUIDO LAMBIASE
Titolare Junior

L’avv. Guido Lambiase ha già maturato esperienza professionale internazionale presso il Colegio de abogados de Madrid ed in materia amministrativa presso il foro di Milano.
Si occupa in particolare di diritto amministrativo, diritto civile, diritto del lavoro e diritto societario.
Parla inglese e spagnolo.

Email. guidolambiase@studiolegalelambiase.it

Lo Studio è composto da professionisti stabili che negli anni hanno maturato una solida esperienza sul campo, capaci di fornire assistenza legale di alta professionalità e competenza.
I giovani collaboratori che si affacciano alla professione forense trovano nell’esperienza del titolare una guida e negli altri professionisti un gruppo di lavoro affiatato e solidale.
Inoltre, la giovane età dei componenti favorisce il confronto dialettico ed interdisciplinare, fonte di arricchimento reciproco ed aggiornamento costante.